INVESTIMENTI PUNTUALI

OBIETTIVI
BEN IN VISTA

Home » SGR » Competenze

Fondaco è una società di gestione del risparmio totalmente dedicata agli Investitori Istituzionali.

La nostra attività si prefigge l’obiettivo di creare un trait d’union tra Istituzioni Finanziarie, Mercati, gestori e innovazione finanziaria.

Proteggere il capitale dei nostri investitori è il nostro principale lavoro; accompagnando l’investitore nella definizione dei propri bisogni, dei propri rendimenti obiettivo e della propria propensione al rischio individuando la miglior soluzione per ogni Istituzione Finanziaria.

Integrità, apertura e trasparenza verso i nostri investitori e verso le nostre controparti ci accompagnano sempre in ogni nostra attività.

Crediamo nelle partnership di lungo periodo con i nostri investitori e con i migliori player di mercato.

La disciplina è il cardine di ogni fase del nostro Processo d’Investimento.

I sistemi complessi possono essere compresi solo adottando diversi punti di vista. I Mercati Finanziari sono dei sistemi complessi per definizione e, come tali, richiedono un approccio sfaccettato di analisi e monitoraggio.

Il nostro Risk Management combina solide competenze quantitative con esperienza di investimento, sistemi flessibili all’avanguardia ed una capacità di approcciare diversi fattori di rischio, sia in ambito di investimenti tradizionali sia alternativi. Privilegiamo pertanto un mix di analisi classiche di portafoglio (composizione, performance, Value at Risk, Stress Test, sensitività) con analisi più evolute (Factor Analysis, simulazione dei flussi di cassa di Private Markets).

Da sempre connaturato nel DNA di Fondaco, il Risk Management è parte integrante di tutti i processi strategici della società, a partire da quelli di investimento. Una robusta governance garantisce che il nostro Risk Management riesca ad essere contemporaneamente indipendente e proattivo in materia di investimento, con una presenza concreta nei Comitati Investimento.

Oltre al supporto analitico interno alla società, il nostro Risk Management si occupa di predisporre la reportistica periodica per i nostri investitori, conciliando tempestività, chiarezza e precisione delle informazioni di portafoglio: abbiamo abbandonato il concetto “classico” di report mensile con una rappresentazione interattiva in tempo reale su una piattaforma sviluppata internamente e chiamata Fondaco Reporting Portal.

> STRUMENTI

Il mondo finanziario è un sistema complesso ed in continua evoluzione: l’attività di ricerca è un motore di innovazione e sviluppo essenziale per individuare tempestivamente i trend di mercato, i cambiamenti strutturali dell’asset management e i temi di investimento.

In Fondaco abbiamo creato un centro di eccellenza trasversale alla società per attingere alle varie competenze aziendali, dal Risk Management alle gestioni tradizionali, dalle gestioni alternative al trading. Dalla contaminazione tra visioni ed esperienze diverse ma complementari il team di Market Insights and Analytics, produce analisi periodiche su temi di lungo periodo dell’Industria dell’Asset Management come le applicazioni dell’Artificial Intelligence, su temi congiunturali di medio periodo come l’impatto delle elezioni americane sui Mercati Finanziari e su strategie e modelli.

L’organizzazione del team di ricerca e la flessibilità che lo contraddistingue, consente di attivarsi sempre tempestivamente su nuovi temi emergenti; come ad esempio, lo studio delle principali implicazioni dell’epidemia di Covid-19 sui Mercati Finanziari.

Le ricerche prodotte dal team, fungono da supporto per le discussioni in ogni comitato del Gruppo Fondaco e i nostri investitori hanno accesso alle ricerche prodotte, ai webinar o a call di approfondimento con i nostri specialisti.

La costruzione dell’asset allocation significa, per noi, aiutare l’investitore a perseguire i propri obiettivi: l’esperienza ci insegna che non esiste un portafoglio “ottimo” ma quello più adatto alle esigenze, ai limiti ed alla governance di ciascuna istituzione.

Il risultato finale, quindi, non è semplicemente un’allocazione tra classi di attività differenti ma include anche la definizione di un processo, l’individuazione degli strumenti da utilizzare e la scelta dei parametri di rischio da monitorare fino alla realizzazione delle decisioni di investimento.

L’individuazione e la costruzione del portafoglio obiettivo rappresenta solo il passo iniziale, seguito dal monitoraggio continuo dell’allocazione e dalla condivisione di tutte le analisi rilevanti e di eventuali modifiche, derivanti dalla dinamica dei mercati o dalle mutate esigenze dell’investitore.

Il processo è estremamente flessibile: è possibile coinvolgere l’istituzione stessa o eventuali advisor, includere l’attività di selezione dei gestori e combinare classi di attività tradizionali ed alternative, anche integrandole con strumenti già detenuti dall’investitore.

Il processo, quindi, mette a disposizione dell’investitore tutti gli strumenti e le competenze sviluppate nell’ambito della nostra attività, dalla gestione diretta di specifiche classi di attività e multi-asset fino al controllo del rischio, dalla selezione delle controparti e l’esecuzione degli ordini fino alla creazione di veicoli di investimento dedicati.